Festa di Halloween 2016: i 5 migliori appuntamenti

Post Image

Giriamo per l’Italia e scopriamo dove poter trascorrere la festa di Halloween in maniera divertente e terrificante: con amici o con i bambini, in coppia o da single, ecco dove poter trascorrere la notte del 31 ottobre da Nord a Sud.

Ma cos’è esattamente la festa di Halloween?

Parliamo di un’antica festa le cui origini sono perdute nel tempo. Quasi certamente di cultura celtica e celebrata il 31 ottobre per imbonire e rasserenare le anime dei defunti, ha spopolato negli Stati Uniti assumendo un carattere dissacrante e commerciale al tempo stesso e divenendo di fatto una delle feste più attese dell’anno.
Adulti e bambini infatti si mascherano e girano per la città nell’ormai celebre rito del “dolcetto o scherzetto”, unendo i tratti lugubri e terrificanti di morti e spiriti inquieti a goliardiche mangiate a base di zucca e manicaretti prelibati.

E così All Hallows’ Eve (che in italiano sarebbe la vigilia di Ognissanti) si è tramutato, grazie alla tipica biascicatura del dialetto scozzese, in quel che per tutti è la festa di Halloween.

Sicuramente in Italia non abbiamo le feste sontuose e famose degli Stati Uniti come ad esempio la parata delle streghe di New Yorkil ballo delle streghe di Salem, ma ci sono alcuni eventi che meritano decisamente di essere vissuti anche solo una volta nella vita. Ed ovviamente, come per ogni festa di Halloween che si rispetti, vanno affrontati con un trucco formidabile, un vestito spaventoso e soprattutto tanta, tanta voglia di divertirsi!

Appuntamenti suggestivi e… da brivido!

  1. Ogni anno Borgo a Mozzano (LU) ospita l’Halloween Celebration, la festa di Halloween più grande d’Italia: per ben tre giorni le strade e le piazze del centro storico si tingono di terrore e danno vita a spettacoli, concerti e conducono al finale mozzafiato con i fuochi d’artificio sul Ponte della Maddalena, ai più noto come Ponte del Diavolo.
  2. Sul versante adriatico invece, più precisamente a Corinaldo (AN) si tiene la Festa delle Streghe.
    La città delle Marche è altresì nota come “la Capitale italiana di Halloween” e fa parte dei 100 borghi più belli d’Italia: un contesto perfetto per accogliere teatro di strada, concerti, cabaret, laboratori didattici per i più piccoli e Miss Strega, l’evento più atteso della 4 giorni marchigiana dedicata alla festa di Halloween.
  3. A metà strada fra Rieti e Roma, in seno all’appennino umbro laziale, sorge Castelnuovo di Farfa (RI).
    Il grazioso e tranquillo borgo che conta poco più di mille abitanti, ospita anche quest’anno l’Halloween Gothic Fest, la più grande festa di Halloween del Centro Italia. Piazzette e vie faranno da tetra scenografia a sfilate mostruose, giochi per i più piccini e sezioni di trucco professionale, il tutto corredato da stand enogastronomici con i prodotti tipici del territorio della Sabina, in pieno stile sagresco. Inoltre i più temerari potranno gustare i sapori particolare dei piatti serviti durante la cena Horror, rigorosamente organizzata presso la cripta.
  4. A Comacchio (FE) si può entrare a far parte di una festa di Halloween che è un vero spettacolo unico dove zombie, streghe e fantasmi si aggirano per le vie e per i ponti della città. Fattucchiere malefiche solcano i cieli mentre mostri orripilanti attendono nell’oscurità dei vicoli, pronti a spaventare i passanti privi di trucco o maschera. Ambientazioni ispirate ai gironi infernali danteschi, Labirinti Magici, Mangiafuoco, musicisti di strada e ristoranti che al posto della tradizionale anguilla preparano un insolito menù a tema horror.
  5. Parchi di Divertimento. Può sembrare scontato e poco originale, ma la festa di Halloween di Mirabilandia o di Gardaland, tanto per citare le più famose, sono uno spettacolo che ti lascia un segno indelebile. Un po’ come un morso di uno zombie!
    Centinaia di attori truccati da zombie, mostri e creature orripilanti escono dai più tetri anfratti dei parchi di divertimento per creare uno scenario suggestivo e terrificante. Un’esperienza unica che vale la pena vivere, meglio se debitamente truccati!

Ecco quindi alcuni suggerimenti per trovare un costume di halloween, dei trucchi o degli accessori per passare la serata del 31 ottobre facendo un figurone.

Buona festa di Halloween!

Fabio Forlivesi

Scritto da

Web epicurean, marketing strategist e geneticamente geek